2016-10-14

regular expression

Per lavorare sul codice sorgente di un testo può essere utile utilizzare la regular expression, cioè dei caratteri jolly che dicono al programma di cercare e sostituire delle occorrenze.
Il carattere per indicare "qualsiasi carattere" è il punto ".". Se io ho ad esempio un file html con span class="T30", span class="T36", span class="T45" e voglio eliminare tutte le span class, potrò indicare di trovare e sostituire span class="...".


Inoltre, in generale
  • . significa "qualsiasi carattere".
  • ^ indica l'inizio di una linea.
  • $ indica la fine di una linea.
  • \< indica l'inizio di una parola.
  • \> indica la fine di una parola.
  • ? significa che l'elemento che lo precede è presente meno di una volta.
  • * significa che l'elemento che lo precede è presente zero o più volte.
  • + significa che l'elemento che lo precede è presente una o più volte.
  • {n} significa che l'elemento che lo precede è presente n volte.
  • {n,} significa che l'elemento che lo precede è presente n o più volte.
  • {,n} significa che l'elemento che lo precede è presente meno di n volte.
  • {n,m} indica un numero di ripetizioni dell'elemento che lo precede compreso nell'intervallo tra n e m; n e m possono essere omessi escludendo il limite corrispondente.

2016-10-04

LibreOffice: aprire un file al punto in cui lo è chiuso

Parliamo di Libre Writer. Una volta usavo delle macro, adesso è automatico. Bisogna
  1. riempire le informazioni personali in Options/LibreOffice/User data
  2. salvare in formato ODT con il cursore nel punto in cui si desidera riaprire il file.

2016-10-02

thunderbird con imap non apre gli allegati della posta inviata

soluzione: selezionare il folder, tasto dx, proprietà, ripara folder.

splittare un file audio wv con cue

Due step, avendo linux:
a) convertire il file wv in mp3
b) aprirlo con mp3-split e importarvi il file cue
Date avvio e il gioco è fatto.

Translate

Blog Archive